HOME | LA REDAZIONE

ROMA – CONTE RIMANE A CAPO DEGLI 007: IL PREMIER SI GUARDA LE SPALLE DAI DISSIDENTI GRILLINI

Il caos è generale e coinvolge tutto l'emiciclo parlamentare. La proroga dei vertici dei servizi di intelligence non è stata digerita da molti ma poi quelli che sbraitavano di più hanno finito col votare a favore. Ottimo esempio di coerenza verso gli elettori. Roma – Il rinnovo dei vertici dei Servizi segreti non convince nessuno. … Leggi tutto