HOME | LA REDAZIONE

La strage silenziosa nel Tigray

L’aggressore è il Nobel per la Pace Abiy Ahmed, Premier etiope, che sconfessando subito l’alta onorificenza ricevuta ha sferrato un sanguinoso attacco contro le minoranze etniche tigrine. Come se le armi non avessero già provocato centinaia di morti innocenti fra i civili le soldataglie violentano e stuprano le donne mentre le organizzazioni umanitarie hanno grosse … Leggi tutto