Morti ammazzati senza una ragione

La tragedia dei due giovani centrati da altrettanti proiettili alla nuca sparati da uno scriteriato con porto d’ami ad uso venatorio ripropone l’annosa questione delle licenze per armi e munizioni che consentono la detenzione di pistole anche per i cacciatori. Occorre una riforma della legge e prescrizioni severe. Ercolano – Morti ammazzati con un solo … Leggi tutto

La scena del Crimine: per capire con cognizione di causa. E per non farci ingannare dallo spettacolo – 13 –

Le armi da fuoco sono responsabili di gran parte degli omicidi commessi ma servono anche per difendersi dai criminali. Ne sanno qualcosa le nostre Forze dell’Ordine che, per lavoro, girano armate con tutte le responsabilità che gravano su chi porta un’arma autorizzata. In questo caso senza esplicita licenza che, invece, è obbligatoria in tutti gli … Leggi tutto

La scena del Crimine: per capire con cognizione di causa. E per non farci ingannare dallo spettacolo – 4 –

In questa quarta puntata entriamo nel vivo dell’indagine con le testimonianze orali e scritte per poi passare all’interrogatorio giudiziario nel contesto dei “dialoghi” fra soggetti che, a diverso titolo e circostanza, possono riferire accadimenti e riconoscere persone “sospette”. Vedremo quanto importante sia la figura del testimone oculare nel procedimento penale. Come abbiamo illustrato in una … Leggi tutto

LENTINI – LE SPARA PER 50 EURO. DOPO LA LITE IL SANGUE.

Ennesimo femminicidio per 50 euro. Lei molto più giovane di lui si era trasferita in casa dell'anziano da alcuni mesi ma pare che le liti fossero all'ordine del giorno. Lentini – L’avrebbe uccisa perchè dal suo portafogli mancavano 50 euro. Poi la violenta lite a colpi di insulti e minacce alla fine due colpi di … Leggi tutto