Borsellino e la sua scorta senza giustizia

Il resto sono le solite passerelle, parole e discorsi che non hanno più senso per una strage che non ha ancora i suoi colpevoli. La verità si allontana sempre di più mentre i responsabili, diretti e indiretti, puntano sull’impunità. E sino ad oggi ci sono riusciti. Palermo – Il capoluogo siciliano ricorda oggi Paolo Borsellino … Leggi tutto

Inps in Piemonte “iolavoro”: risposte alle esigenze di giovani e adulti

L’obiettivo della manifestazione è stato quello di agevolare l’incrocio tra domanda e offerta nel mondo del lavoro, con momenti formativi di avvicinamento tramite seminari, convegni e workshop per agevolare la valorizzazione delle competenze personali e promuovere uno sbocco professionale adeguato. Torino – Circa 5mila i partecipanti alle 464 stanze virtuali attive in simultanea, oltre 5mila … Leggi tutto

1° maggio: lo spettacolo scende in piazza

La Festa dei Lavoratori quest’anno ha l’amaro sapore della beffa. Fortunato chi ha ancora un’occupazione e riceve lo stipendio. Gran parte degli autonomi ed una larga fetta dei dipendenti non statali o di enti pubblici dei comparti culturali sono allo stremo Milano – A dispetto del Covid-19 sabato sarà di nuovo la Festa dei Lavoratori. … Leggi tutto

MILANO – LE PROMESSE SERVONO A POCO: FATTI E NON PAROLE PER I LAVORATORI DELLO SPETTACOLO

Senza ristori immediati e adeguata programmazione di prossime aperture certe il comparto dello spettacolo è sempre più agonizzante. I lavoratori del Piccolo Teatro protestano da settimane all'interno del chiostro. Milano – “…Ci siete, non mollate e fate sentire la vostra voce e anche la nostra in vostro supporto in una situazione difficile…“, ha detto il … Leggi tutto

MILANO – FRATELLI D’ITALIA CONTRO DRAGHI: CONSENSO POPOLARE MEGLIO DELLE POLTRONE

Il partito di Giorgia Meloni inizia le danze con un'opposizione costruttiva nonostante il dissenso alla fiducia del nuovo Governo. L'ultima parola spetterebbe agli italiani ma le urne sembrano sempre più distanti. Milano – Le manifestazioni di protesta contro il neonato Governo Draghi portano la firma del partito di Giorgia Meloni, l’unico leader che non ha … Leggi tutto

TRIESTE – IL 5 SETTEMBRE L’ALISTER ORGANIZZA LA MANIFESTAZIONE ALTRA SCIENZA

La kermesse è dedicata alle scoperte e logiche non autorizzate su quanto di scientifico è stato negato, nascosto, fino alla persecuzione degli scopritori di invenzioni fondamentali e sostenitori di logiche vitali Trieste – Sabato 5 settembre a Trieste, nel posteggio di via Ottaviano Augusto 9 alle 20.30 e in occasione della settimana ESOF Trieste Città … Leggi tutto

ROMA – CAREGIVER IN PIAZZA MONTECITORIO: CI SIAMO ANCHE NOI. NON SIAMO FANTASMI.

Una categoria di lavoratori ormai indispensabile per le famiglie con diversamente abili in casa specie se con disagi economici. Eppure questa tipologia di lavoratori è poco considerata e senza reale sostegno istituzionale. Roma – Sono tanti, certamente più di quanto si voglia ammettere e sono stanchi. Estremamente stanchi. Sono state tra le categorie più colpite … Leggi tutto

MORTI AMMAZZATI: LA CULTURA COLPISCE ANCORA.

Tra libri, film, musica e poesie, tutti noi abbiamo tratto giovamento dalla cultura in questo periodo di contenzione. “Contateci dal vivo”. È questo lo slogan lanciato in 13 piazze italiane dai lavoratori autonomi della cultura e dello spettacolo.  Non solo attori e registi ma anche le maestranze al gran completo, coloro i quali lavorano dietro … Leggi tutto

LENZUOLA BIANCHE PER LE VITTIME DELLA MAFIA

Lodevole iniziativa di un’associazione di Piacenza, dal 23 Maggio al 26 Luglio in tutta Italia per dire no alla criminalità organizzata con il candore di un colore che indica purezza. Come gli eroi morti per difendere la legge. Piacenza – L’associazione 100×100 in Movimento – APS ripropone la manifestazione di lotta alla mafia, giunta alla … Leggi tutto

IL 25 APRILE TUTTI IN PIAZZA? ORDINI DAL VIMINALE: VIA LIBERA ALLE MANIFESTAZIONI?

Se quanto racconta il poliziotto nel suo video fosse vero (perchè poi dovrebbe essere il contrario), il fatto in sè sarebbe gravissimo e le autorità dovrebbero immediatamente aprire un'inchiesta. Il resto lo lasciamo alla valutazione dell'opinione pubblica. Senza ulteriori commenti.