Le banche sono legate a doppia mandata con il petrolio. Altro che green e clima

I combustibili fossili sono i maggiori responsabili dell’inquinamento ambientale e del cambiamento climatico e diverse imprese del comparto dovranno abbandonarli per iniziare la transizione ecologia. Questo dovrà accadere prima che finisca la loro vita economica. Altro che tutela dell’ambiente. Roma – Fossile e banche, una relazione pericolosa! Le maggiori banche mondiali sono molto esposte finanziariamente … Leggi tutto

Governo a tutto tondo, le prime soluzioni

Giovedi il presidente Meloni giungerà a Bruxelles ma nel frattempo sono state prese decisioni importanti in Consiglio dei Ministri: obbligo delle mascherine negli ospedali e Rsa, 6 anni di carcere per chi organizza rave-party, rinvio a fine anno della Riforma-Cartabia e Carcere ostativo, nomina sottosegretari. Praticamente un esecutivo al galoppo. Roma – L’aumento dei tassi … Leggi tutto

Suona la campanella: ricreazione finita

Adesso il Paese ha bisogno di chi è capace di rimboccarsi le maniche e lavorare per uscire fuori dalla più grande crisi dopo il secondo conflitto mondiale. Da Meloni gli italiani vogliono una vera ripartenza, un’opera di moralizzazione della Pubblica amministrazione, una giustizia giusta, lavoro e ancora lavoro, nella spazzatura bonus ed altri sostegni che … Leggi tutto

Roma – Operazione di polizia “Jetdream”

Immigrazione clandestina con jet privati, arrestati componenti di un’organizzazione criminale internazionale. Roma – Nella Capitale e a Bruxelles, con il coordinamento delle Agenzie Eurojust ed Europol, la Polizia di Stato ha eseguito 5 mandati d’arresto, emessi dall’Autorità Giudiziaria del Belgio, nei confronti di un cittadino italiano residente a Roma, di quattro uomini di nazionalità egiziana … Leggi tutto

Bollette impazzite, la crisi energetica bussa alla porta del futuro esecutivo

Gli ultimi studi in materia di crisi energetica delineano un panorama infausto per il prossimo futuro. Per il nuovo esecutivo manovre impegnative e massima trasparenza. Milioni di italiani sono al limite della sopravvivenza. Roma – Sbalorditiva crisi energetica. Infatti, senza considerare gli aiuti già erogati, ammontano a 82,6 miliardi di euro i rincari di luce … Leggi tutto

Europa in allerta per il post Draghi

Il timore che il nuovo governo italiano possa partorire un’esecutivo anti occidentale serpeggia tra i banchi di Bruxelles. Insomma i Paesi dell’UE hanno paura del neofascismo italiano. Ma davvero si può essere cosi stupidi? Roma – Dopo le recenti missioni del premier Draghi a Washington e a Kyiv insieme al presidente francese Macron e il … Leggi tutto

Giustizia nel marasma? Dall’Europa solo una tiratina d’orecchi

La Commissione europea dovrebbe procedere con dure sanzioni ma preferisce andarci piano per rispetto a Draghi. Il garbo, in questi casi, serve a poco se non a riproporre un problema che nessuno intene sanare. E i pochi tentativi di sanare la questione sono stati bocciati. Roma – Caos giustizia, magistrati onorari e mercato del lavoro … Leggi tutto

Chi si ricorda del Victory in Europe Day?

Una ricorrenza dimenticata specie in Italia dove si pensa ad altro in questa guerra che ci procurerà ferite profonde, specie alla nostra economia. Confindustria smentisce il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, secondo il quale l’Italia non corre il rischio di recessione. Infatti ce la passiamo cosi bene che milioni di famiglie fanno la fame, … Leggi tutto

Comunque vada il Governo è a rischio

Il teatrino continua davanti agli occhi degli italiani che si aspettano, per la prossima volta, di eleggere direttamente il Capo dello Stato. Anche perché non si sentono affatto rappresentati, e come potrebbero davanti a questo spettacolo niente affatto esilarante? Ancora buio pesto sui nomi, ma entro fine settimana il Presidente della Repubblica dovrà spuntare fuori. … Leggi tutto

ROMA – QUANDO ARRIVERANNO I SOLDI CANTEREMO VITTORIA. PRIMA PORTA MALE.

Tutto è bene, ciò che finisce bene. Adesso la ripartenza sembra più vicina a concreta. Lo sarà ancor di più quando arriveranno i soldi perla cassa integrazione, per le partite Iva e per tutte le categorie di lavoratori e cittadini dimenticati. Appena i soldi saranno stati versati sul conto. Roma – Dopo 92 ore di … Leggi tutto