SUDDITI ALLE BARRICATE: NON SUBITE L’INGANNO. IL MONDO STA CAMBIANDO

Il Genio di Lemme suggerisce la disobbedienza civile nella sacrosanta convinzione che il bene vincerà sul male. Occhio ai falsi miti e agli inganni dei figli delle tenebre.

Sono leggermente esterrefatto. Nulla scuote l’opinione pubblica, tutti sono allineati e coperti e aderiscono al pensiero unico dei benpensanti nel perseguire questa follia umana imposta dall’alto. Nessuno si è accorto che il mondo sta cambiando, nessuno pare rendersi conto che può cambiare in meglio o in peggio.

Rimane il fatto che è in atto un cambiamento epocale. L’aspetto più inquietante è che il popolo non reagisce a nessun sopruso. Tranne pochi eroi coraggiosi, sono tutti asserviti al potere dominante che li ha resi schiavi. La vittima difende il carnefice, è un classico dei regimi dittatoriali.

Si respira un clima di rassegnazione. La rassegnazione è la peggiore condizione mentale che puoi assumere, perché il regime che ti sottomette e ti priva della libertà di movimento, di azione e di pensiero, visto che mette in atto la censura, con la tua rassegnazione ha la strada spianata, non incontra ostacoli.

A parer mio stiamo vivendo un periodo storico a dir poco fantastico, durante il quale io posso studiare la vera essenza degli uomini. È in atto una vera selezione non-naturale, bensì costruita a regola d’arte da chi comanda e muove i fili.

Solo i migliori rimarranno a popolare il pianeta, tutti gli altri verranno spazzati via perché esseri inutili in quanto schiavi. Ormai è sotto gli occhi di tutti quelli che ancora guardano, osservano e vedono.

Prendiamo il comportamento degli attuali politici in Italia. Hanno rotto gli argini, non esistono più una destra, una sinistra e nemmeno un centro. Non esistono più una maggioranza e una minoranza, né un governo, né un’opposizione, non esiste più un’azione politica, non esiste più la politica.

Ti stai chiedendo che cosa esiste allora? Esiste un’accozzaglia di uomini e donne che fanno finta di fare politica, messi lì appositamente grazie alla loro incompetenza, sia politica che professionale, facili da telecomandare dai signori al vertice del Nuovo Ordine Mondiale che vogliono applicare il grande reset.

Ormai giocano a carte scoperte, sicuri di avere la vittoria in tasca. Non si sono però resi conto che hanno le tasche bucate, la certezza della vittoria sta svanendo grazie a Trump e all’arcivescovo Carlo Maria Viganò. Il marciume verrà fuori ben presto e tutti i codardi benpensanti rimarranno scioccati.

Trump e monsignor Viganò

Nonostante l’evidenza dei fatti sarà messa davanti agli occhi di tutti, una buona parte negherà, dirà in cuor suo che è tutto falso per non ammettere che possano esistere esseri così malvagi (i cosiddetti figli delle tenebre) da voler traghettare l’essere umano verso il transumano, eliminare l’intelligenza biologica per sostituirla con l’intelligenza artificiale e affermare così la sconfitta di Dio negandone l’esistenza.

Tornando all’Italia stiamo assistendo alla terza crisi di governo con a capo Conte e non ci fanno votare! Signori miei se non è dittatura questa, ditemi voi cos’è? Sicuramente non è un sistema basato sulla democrazia, termine ormai privo di qualsiasi significato dal momento che non permettono che il popolo si esprima per mezzo del voto e che i procedimenti stessi di voto sono taroccati.

Il Transumanesimo è alle porte

E’ ovvio, qualsiasi risultato elettorale si otterrebbe, interromperebbe o rallenterebbe il programma dettato dall’alto di traghettare gli umani verso il transumanesimo. La domanda sorge spontanea: che cosa possiamo fare? Il primo passo è acquisire consapevolezza, di conseguenza si attiverà il risveglio della tua coscienza e poi potrai applicare la disobbedienza civile in tutti i campi dove ledono la tua libertà di movimento e di pensiero.

La battaglia è dura, ma il Bene vincerà. Per vincere bisogna stare molto attenti all’inganno, perché tutto si gioca sul piano del raggiro, dei falsi miti e delle menzogne delle finte persone perbene messe a ricoprire ruoli chiave anche senza competenza. Sono loro gli esecutori del sotterfugio. In guardia!

 

Ti potrebbe interessare anche —->>

MA CHI CE LO FA FARE DI STARE ZITTI E DI REMARE?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa