ROMA – PALAMARA, PIERA AIELLO (GRUPPO MISTO): ANTIMAFIA LO ASCOLTI SUBITO. SOSTEGNO TOTALE A MORRA.

Qualcuno vorrebbe che di Palamara rimanesse soltanto il libro di Sallusti ma in un Paese che ambisce alla legalità le confessioni dell'ex presidente di Anm vanno verificate e chi ha sbagliato deve pagare.

Roma – “…Quello di giovedì scorso in commissione Antimafia è stato uno spettacolo indecente. Mi chiedo perché molti colleghi della sinistra si ostinino a non voler audire Palamara, hanno forse qualcosa da nascondere? Il mio sostegno al presidente Nicola Morra è totale. È doveroso fare luce sui rapporti tra una parte della magistratura e importanti esponenti del governo in carica all’epoca dei fatti, è l’unico modo per restituire credibilità alla politica…

Piera Aiello

…Mi domando come mai i membri dei Cinque stelle in commissione abbiano assecondato questa indegna sceneggiata: in molti non hanno partecipato alla seduta impedendo di raggiungere il numero legale. Stanno forse cercando di difendere un loro esponente implicato nelle trame della magistratura raccontate da Luca Palamara? La commissione ascolti subito l’ex presidente dell’Anm…”. Lo dichiara Piera Aiello, membro della commissione Antimafia e testimone di giustizia sotto scorta per minacce mafiose.

 

Ti potrebbe interessare anche —->>

ROMA – IL CANTO DEL CIGNO: PALAMARA PRONTO A VUOTARE IL SACCO

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa