Morto suicida il presunto assassino di Vanessa

L’uomo era fuggito in auto subito dopo l’omicidio della ex fidanzata, Vanessa Zappalà, colpita a morte mentre passeggiava sul lungomare di Acitrezza assieme ad un’amica rimasta lievemente ferita. Le foto segnaletiche del commerciante di auto erano state diffuse dai carabinieri nel tentativo di poter intercettare il fuggitivo.

Vanessa Zappalà, uccisa a colpi di pistola dall’ex fidanzato

Trecastagni – Si è suicidato impiccandosi nelle campagne di Trecastagni, in provincia di Catania, Antonino Sciuto, il 38enne ricercato per l’omicidio dell’ex fidanzata, Vanessa Zappalà di 26 anni. A trovare il cadavere sono stati i carabinieri che hanno scoperto la sua auto posteggiata nelle vicinanze del casolare dove si è consumato l’insano gesto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa