HOME | LA REDAZIONE

FATTI COL FIL DI FERRO. I NUOVI VECCHI CI GUARDANO

Nonna Sara, quella santa donna del ’98 di cui abbiamo tanto bisogno  Di indole sottomessa, molto ebbe a perdonare al nonno, il cui baffo, occhio e portamento, pare che da giovane dessero un’aria da “gentiluomo malandrino’’, che sembra piacesse molto alle donne. Almeno così mi confessò un giorno, facendomi delle confidenze; un amaro, sconfortato sfogo … Leggi tutto