TUTTI AL MARE? NO, TUTTI A CASA.

E’ bastato un giorno di polso di ferro, con multe e denunce, per riportare la situazione alla normalità. Deserti il litorale laziale, le spiagge siciliane e le zone balneari di Liguria, Puglia e Calabria più a rischio. Situazione tranquilla da nord a sud. Per Pasquetta davvero tutti a casa. Dopo le intolleranze del giorno di … Leggi tutto