REGGIO CALABRIA – OPERAZIONE ANTIMAFIA “PEDIGREE”: IN MANETTE 12 AFFILIATI ALLA ‘NDRANGHETA.

Le indagini sono iniziate nel 2007 quando poliziotti della Mobile reggina in collaborazione con i carabinieri arrestavano un latitante che si era sottratto all’arresto per un residuo di pena. In questi giorni il blitz.

Reggio Calabria – L’operazione denominata “Pedigree”, operata dalla squadra Mobile di Reggio Calabria, ha portato all’emissione di 12 ordinanze di custodia cautelare per altrettante persone vicine o affiliate alle cosche di Serraino e Libri operanti nella città di Reggio Calabria. L’inchiesta non ha risparmiato anche capi e luogotenenti. A tutti gli arrestati sono stati contestati i reati di associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, danneggiamento, porto e detenzione illegale di armi da fuoco, corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, illecita concorrenza con violenza o minaccia, incendio, aggravati dalla circostanza del metodo e dell’agevolazione mafiosa. Gli indagati operavano principalmente nel settore delle estorsioni in danno di imprenditori e commercianti, imponendo beni e servizi il cui provento veniva poi investito in esercizi commerciali come bar o nella vendita di frutta.

Ti potrebbe interessare ————————>>CORSICO, BUCCINASCO E CESANO BOSCONE, IL TRIANGOLO DELLE ‘NDRINE DOVE LA DROGA SCORRE A FIUMI.

Le indagini sono iniziate nel 2007 quando poliziotti della Mobile reggina in collaborazione con i carabinieri arrestavano un latitante che si era sottratto all’esecuzione di un provvedimento restrittivo per un residuo di pena pari a 7 anni ed 1 mese di reclusione a fronte di pregresse condanne riportate per associazione mafiosa, tentata rapina, tentata estorsione in concorso e violazione della normativa in materia di armi. Per l’operazione di Pedigree sono stati impiegati oltre 100 agenti della questura di Reggio Calabria e dei Reparti prevenzione crimine della Calabria.

Ti potrebbe interessare ————————>> LONDRA – FINANCIAL TIMES: LA ‘NDRANGHETA ENTRA IN ALTA FINANZA, DOVE STA LA NOVITA’?

Ti potrebbe interessare ————————>> RIFIUTI DA PANDEMIA: MAFIA E ‘NDRANGHETA FANNO “PIAZZA PULITA”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa