HOME | LA REDAZIONE

Maxisequestro Gdf all’imbarco per la Sicilia: 125 kg di hashish in auto [VIDEO]

Nascosto in sei borsoni, il carico è stato scovato dal fiuto dei cani antidroga Syria e Edin. Arrestato il conducente.

Reggio Calabria – I finanzieri hanno arrestato in flagranza di reato, per traffico di sostanze stupefacenti, un quarantaseienne della provincia di Roma. 

L’uomo, che era diretto in Sicilia a bordo di un’autovettura, nell’area degli imbarcaderi è stato sottoposto ad un controllo dai finanzieri della Compagnia di Villa San Giovanni, durante il quale ha mostrato segni di evidente nervosismo. Pertanto, con l’ausilio di un’unità cinofila l’autovettura è stata perquisita

Grazie al fiuto dei cani antidroga Syria ed Edin, altamente specializzati in queste operazioni, i militari hanno scoperto 6 borsoni di colore nero, contenenti panetti di hashish, dal peso complessivo di oltre 125 chilogrammi. I militari hanno sequestrato la droga e due telefoni cellulari. L’uomo è stato arrestato e condotto nella Casa Circondariale Arghillà di Reggio Calabria.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa