Palazzo in fiamme, 70 famiglie evacuate

La struttura in ferro e cemento avrebbe preso fuoco dagli ultimi piani. Pare non ci siano vittime ma sono in corso verifiche anche per le cause che hanno sviluppato le fiamme che avrebbero distrutto tutta la facciata e gli esercizi commerciali sottostanti.

Milano – Verifiche in corso e non ci sarebbero vittime nel grosso incendio che si è sviluppato in un palazzo di 15 piani, zona Famagosta a Milano. La facciata della “Torre del Moro”, cosi si chiama l’edificio, è andata completamente distrutta.

Il palazzo di via Antonini 32 è ancora presidiato da squadre di vigili del fuoco e ambulanze. Le fiamme hanno avvolto l’edificio intorno le 17.45 per cause ancora al vaglio dei tecnici. Dentro la struttura di cemento e ferro abitano 70 famiglie, tutte evacuate, mentre alla base del complesso insistono negozi, officine ed altre attività commerciali che hanno subito ingenti danni.

Il fuoco si sarebbe propagato dall’ultimo piano ma non prima di domattina e a incendio completamente domato si potranno sapere notizie più precise. Alcuni vigili del Fuoco sono rimasti leggermente ustionati cosi come diversi condomini.

I pompieri stanno comunque controllando il numero degli effettivi residenti nel complesso edilizio cosi da fugare ogni dubbio sulla presenza di eventuali persone che potrebbero mancare all’appello.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa