M5S LOMBARDIA – SOTTO INCHIESTA CENTRO TEST SIEROLOGICI: LOMBARDIA SBAGLIA ANCORA.

Un'altra tegola su Regione Lombardia. Oltre al centro Ames perquisizioni anche presso i carabinieri hanno eseguito una perquisizione nell’Istituto zooprofilattico di Portici che figura tra le strutture a cui è stata delegata dalla Regione Campania l’esecuzione dei tamponi per la rilevazione del coronavirus.

MilanoPerquisizioni negli uffici della Ames di Casalnuovo. Il centro polidiagnostico strumentale partenopeo nel giugno scorso si è aggiudicato una maxi commessa da 72 milioni di euro per eseguire fino a 20 mila tamponi al giorno per la sanità pubblica della Lombardia.
Massimo De Rosa, capogruppo M5S Lombardia commenta: “…Dopo la conclamata inefficienza lombarda ci appoggiamo alla Campania ma, a quanto pare, sbagliando ancora. Ames, già coinvolta in indagini, ieri ha ricevuto anche una perquisizione da parte dei carabinieri. Complimenti al presidente Fontana, vuole l’autonomia e manda in Campania a processare i tamponi lombardi, intanto, i soldi delle donazioni nel periodo di emergenza Covid sono finiti a far cassa in regione…”.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa