LA SICILIA PRIMA IN CLASSIFICA. TUTTI A CASA E STRADE DESERTE.

Lo afferma con entusiasmo il Dipartimento Regionale della Protezione Civile della Regione Siciliana:”…Durante i recenti giorni di festa la Sicilia è stata una delle regioni più virtuose nell’applicazione di quanto previsto dalle ordinanze relative all’emergenza COVID-19. Qualche episodio ha oscurato ingiustamente il grande impegno dei cittadini siciliani testimoniato dai video e dalle foto di città assolate e deserte. Abbiamo raccolto la testimonianza di Sergio Rotondi, pilota APR dell’associazione di volontariato Arcicaccia di Acireale, che ha girato queste immagini…”. In basso le immagini riprese da un velivolo Sapr (Sistema a pilotaggio remoto) comunemente detto drone.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa