HOME | LA REDAZIONE

Il giornalismo come dovere sociale

Il segretario nazionale dell’Ucsi Salvatore Di Salvo ha incontrato il vescovo della Diocesi di Tortona, in provincia di Alessandria, S.E. Mons. Guido Marini e il direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali della Diocesi, don Paolo Padrini

TORTONA – Durante l’incontro, che si è svolto in un clima di cordialità, il segretario, dopo aver portato i saluti del presidente nazionale Vincenzo Varagona, ha presentato l’attività che l’Ucsi ha svolto in questi anni, sottolineando l’attenzione rivolta al territorio e il tentativo di coinvolgere i giornalisti e gli operatori della comunicazione.

Di Salvo e il Vescovo di Tortona

Al termine dell’incontro il segretario Di Salvo ha consegnato a Mons. Marini una copia di Pensare il futuro – I 17 obiettivi dell’Agenda 2030 visti dai giovani e raccontanti dai giornalisti, a cura di Maria Paola Piccini e Paola Springhetti, pubblicato dall’Ucsi e dalla facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana di Roma con la prefazione di Padre Francesco Occhetta, già consulente ecclesiastico nazionale dell’Unione Cattolica Stampa Italiana, e una copia della rivista Desk, L’ordine delle notizie. Il vescovo di Tortona Mons. Guido Marini, ha invitato il segretario nazionale a farsi carico dell’emergenza che vive in questo momento il territorio, invitando giornalisti e comunicatori ad essere testimoni credibili.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa