FIRENZE – 9 PERSONE ARRESTATE PER FABBRICAZIONE E VENDITA DI MERCI CONTRAFFATTE.

La vendita di merci contraffate rappresenta un giro d'affari vertiginoso in costante ascesa. Sembra che siano più le merci false in giro che quelle griffate regolarmente. Il danno per il commercio legale e per l'erario è enorme.

Firenze – Nove persone in carcere per associazione a delinquere di carattere internazionale finalizzata alla produzione, commercializzazione e ricettazione di prodotti di pelletteria recanti marchi contraffatti.

L’operazione di polizia, disposta dal Gip del Tribunale di Firenze su richiesta della  Procura della Repubblica locale, ha permesso ai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze di sventare l’attività di 9 persone dedite alla contraffazione di pelletterie griffate da noti marchi industriali (tra cui Armani, Balenciaga, Celine, Diesel, Fendi, Givenchy, Gucci, Luis Vuitton, Pandora, Prada, Trussardi, Yves Saint Laurent ed altri).

I Baschi Verdi durante l’operazione.

Ti potrebbe interessare anche ————->>ALGHERO – DUE VALIGIE PIENE DI DROGA RECUPERATE IN MARE DALLE FIAMME GIALLE.

Per gli indagati sono stati disposti tre obblighi di dimora e sei obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. Gli inquirenti, coordinati dai sostituti procuratori Giuseppe Ledda e Giulio Monferini, hanno così dato esito a una complessa attività d’indagine svolta dal nucleo di polizia Economico-Finanziaria di Firenze tra il 2016 ed il 2019.

Dalle ricostruzioni degli inquirenti è emerso che gli indagati, mediante alcune aziende dell’hinterland fiorentino, pratese e dell’empolese, provvedevano a tutte le fasi produttive e commerciali, dalla fornitura delle materie prime fino alla commercializzazione dei capi ed accessori contraffatti, tramite buyers esperti in grado di immettere i prodotti sui mercati primari internazionali attraverso anche il canale del commercio elettronico.

Polo, magliette e felpe. Tutte contraffatte
Polo, magliette e felpe. Tutte contraffatte come accade spessissimo.

Ti potrebbe interessare anche ———->> REGGIO CALABRIA – ESTRADATO DA HANNOVER FRANCESCO MODAFFARI, UOMO DI FIDUCIA DELLE ‘NDRINE.

Nel corso delle indagini, che hanno permesso di ricostruire l’intera “filiera del falso”, sono stati effettuati numerosi sequestri di migliaia di capi ed accessori contraffatti, per un valore commerciale di circa 1 milione di euro e sono stati segnalati all’autorità giudiziaria altre 47 persone implicate a vario titolo nell’attività illecita.

Ti potrebbe interessare anche ———->> ROMA – DALLA SLOVENIA A ROMA CON 40.000 LITRI DI CARBURANTE ILLEGALE. PRESI CON LE MANI NEL SACCO.

 

ROMA – PRIMA DELLE URNE URGE RIFORMA ELETTORALE E RIDUZIONE PARLAMENTARI.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa