HOME | LA REDAZIONE

Bonnie & Clyde al Policlinico di Palermo: coppia di ladri fermata dagli infermieri

I due sono stati pizzicati dal personale mentre stavano cercando di rubare negli spogliatoi. Bloccate le vie di fuga, i malviventi sono stati arrestati.

Palermo – Due ladri, un uomo e una donna, sono stati bloccati ieri sera al Policlinico di Palermo mentre tentavano di rubare negli spogliatoi del secondo piano dell’edificio 15 dell’Azienda ospedaliera universitaria. A fermarli sono stati gli infermieri e il personale dell’unità operativa di Medicina interna di area critica, diretta dal professor Baldassare Canino.

Il tentato furto è avvenuto al cambio turno delle ore 20: un’infermiera, entrata nello spogliatoio, ha sentito strani rumori nella stanza di fianco e ha chiesto aiuto ai colleghi chiamandoli al cellulare. Gli operatori sanitari, intervenuti sul posto, hanno pizzicato la coppia di ladri mentre tentava di fuggire in bagno e poi in un sala operatoria vuota. Con grande prontezza, il personale del Policlinico ha bloccato tutte le vie di fuga mentre il medico di turno chiamava la vigilanza interna e i carabinieri. I militari, accorsi sul posto, hanno arrestato la coppia di ladri. Il giorno precedente, nella stessa unità operativa, erano stati commessi altri due furti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa