A CATANIA ARIA DI FESTA PER CERTA GENTE

Nonostante la stretta dei controlli e con la maggior parte dei catanesi barricati in casa nella stretta osservanza delle direttive nazionali e regionali, certe persone col cervello bacato ritengono di fare ciò che vogliono. Questi individui rappresentano un reale pericolo di contagio per la collettività etnea e vanno identificati e denunciati.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa