HOME | LA REDAZIONE

Torino – Sfila il portafogli ad un minore e scappa: gambiano arrestato dagli agenti

Torino – Gli agenti del Commissariato Centro hanno arrestato un ventiseienne gambiano per tentato furto con strappo in concorso con altra persona rimasta ignota. L’episodio è accaduto in corso Vittorio Emanuele II all’incrocio con via Rattazzi quando gli agenti, intorno alle sei del mattino, hanno visto un minore inseguire un ladro che gli aveva sfilato il portafogli. La vittima si stava avvicinando alla stazione di Porta Nuova per prendere un treno quando è stato avvicinato da due persone che gli hanno strappato il portafogli con 100 euro. Inseguiti dalla vittima, i due si davano alla fuga. Lungo il tragitto si disfacevano del portafoglio gettandolo per terra dopo aver prelevato il denaro contenuto. In via Saluzzo, i presunti autori del gesto dividevano le loro strade. A quel punto, la vittima continuava a inseguire uno dei due fino all’arrivo dei poliziotti. Una volta arrestato il ladro. gli agenti hanno proceduto alla perquisizione recuperando il maltolto che è stato riconsegnato alla vittima.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa