HOME | LA REDAZIONE

Autofficina abusiva con cocaina e armi a Sabaudia: arrestato il proprietario [VIDEO]

Trovati anche ricambi e parti di veicoli, tra cui targhe nazionali ed estere provenienti da mezzi rubati.

Latina – Un’autofficina abusiva, con tanto di macchinari e attrezzature, ricambi e parti di veicoli, tra cui targhe nazionali ed estere provenienti da mezzi rubati, è stata scoperta e sequestrata dai finanzieri in una zona periferica di Sabaudia. L’area, di oltre 5000 mq, è stata anch’essa poi sottoposta a sequestro per la presenza di numerosi rifiuti speciali e pericolosi.

Non solo. Il gestore dell’attività abusiva di autoriparazione è stato trovato in possesso di 5 grammi di cocaina, 2 bilancini di precisione, una pistola Beretta calibro 7.65 con matricola abrasa e 200 litri di gasolio agricolo agevolato non spettante. L’uomo, di Sabaudia, è stato arrestato e denunciato per i reati ambientali, di detenzione di armi clandestine e stupefacenti, ricettazione, sottrazione all’accertamento o al pagamento dell’accisa sugli prodotti energetici.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa