HOME | LA REDAZIONE

Venezia – Cadono in acqua di notte vicino al Ponte dei Sospiri, due turisti salvati dai poliziotti

Venezia – Lieto fine per due turisti, padre e figlio, caduti in acqua a Venezia vicino al Ponte dei Sospiri quando era già notte. Sono stati salvati da una volante lagunare della polizia. Il padre aveva perso l’equilibrio ed era scivolato mentre camminava sul bordo della fondamenta e il figlio si era tuffato per cercare di soccorrerlo. Entrambi, però, si sono trovati in difficoltà.

La segnalazione al 113 ha permesso l’intervento di una pattuglia di due agenti in barca, che sono riusciti a recuperare i due turisti dall’acqua. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco e il personale del Suem, che ha poi portato i due in ospedale per accertamenti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Stampa